Riabilitazione flebo-linfologica


Trattamento altamente specialistico che prevede manovre manuali e eventuale confezionamento di bendaggi


 


La Riabilitazione flebolinfologica è un trattamento di fisioterapia rivolto alla cura del linfedema e del lipedema, tramite specifiche manovre manuali (linfodrenaggio) e il confezionamento di un bendaggio elasto-compressivo.

Linfedema: è una condizione di interruzione o rallentamento a qualsiasi livello del sistema linfatico, che  determina un accumulo anormale di linfa dovuto ad un'anomalia a livello del sistema linfatico si tratta di una patologia cronica caratterizzata dall’accumulo di linfa, liquido ricco di proteine, nello spazio interstiziale. Clinicamente, il linfedema si presenta come un incremento del volume dell’arto o porzione corporea affetta.

Lipedema: consiste in un accumulo di grasso nel tessuto sottocutaneo circoscritto e simmetricamente localizzato che comporta un aumento sproporzionato del volume, prevalentemente nelle aree dei fianchi, natiche e gambe fino alle caviglie. In alcuni casi si manifesta anche nelle braccia. Le aree edematose possono anche essere sensibili, Sono inoltre inclini a manifestare ematomi ed ecchimosi anche a seguito di un minimo trauma. Il lipedema è poco conosciuto, sotto diagnosticato, e spesso confuso con la semplice obesità, il linfedema, la malattia di Dercum ed altri disturbi che possono coesistere con il lipedema.